Giornata dello Sport e dell’Integrazione

0
151

“Giornata dello Sport e dell’Integrazione” Lizzanello, 07 luglio 2019 Piazza Della Libertà, dalle ore 17,30

“Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Ha il potere di ispirare, di unire le persone in una maniera che pochi di noi possono fare. Parla ai giovani in un linguaggio che loro capiscono. Lo sport ha il potere di creare speranza dove c’è disperazione. È più potente dei governi nel rompere le barriere razziali, è capace di ridere in faccia a tutte le discriminazioni”, Nelson Mandela.
La vittoria più bella è quella di favorire la diffusione della valorizzazione delle diversità, sensibilizzare la società e gli sportivi, la comunità tutta, al rispetto dell’integrazione e dell’inclusione.
Il Comune di Lizzanello, Assessorato ai Servizi Sociali e Associazionismo e Rinascita Cooperativa Sociale, nell’ambito del Progetto Sprar Lizzanello, organizzano per domenica 07 luglio 2019, a partire dalle ore 17,30 in piazza Della Libertà, la “Giornata dello Sport e dell’Integrazione”.
Alla manifestazione, che vede il contributo tecnico del CSI Centro Sportivo Italiano Comitato Territoriale di Lecce, hanno aderito le associazioni: Budo Team Ryu Nosi Merine, Judo Club Olimpia Lizzanello, OASI Calcio settore Ginnastica per adulti,  Badminton Federazione Italiana, Energy Dancing Center direzione artistica Lorena Scardia, Tekne Dance School direzione artistica Francesca Zagari, Gruppo Volley Lizzanello, Scuola Calcio Lizzanello, Delfino Ginnastica Lecce.
Dalle ore 17,30 villaggio dello sport con il calcio, il judo, la ginnastica artistica, il badminton, arti marziali. Dalle ore 20,30 esibizioni di danza classica, moderna, contemporanea, hip hop.
Saluti: Fulvio Pedone, Sindaco del Comune di Lizzanello
Noemi Calogiuri, Assessora al Welfare e Associazionismo
Antonio Palma, Presidente Cooperativa Rinascita – Progetto Sprar Lizzanello
L’iniziativa si iscrive tra le attività di sensibilizzazione e animazione realizzate dal progetto SPRAR – Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati – al fine di sensibilizzare adulti e bambini ai temi della multiculturalità e della convivenza pacifica tra i popoli.
Si ringrazia per la collaborazione la giovane Ibtihal, Ce.F.A.S. Formazione Centro di Formazione ed Alta Specializzazione, Don Francesco e l’oratorio Don Bosco di Lizzanello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.