Gazebo e tavoli abusivi nel centro storico: al setaccio diverse attività commerciali

0
229

Gazebo e tavoli abusivi nel centro storico: al setaccio diverse attività commerciali

L’occupazione abusiva del suolo pubblico da parte delle attività commerciali di Gallipoli al centro dei controlli delle forze dell’ordine: dal 15 al 18 giugno, sono stati attuati servizi specifici, espletati da personale del commissariato di Polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri, dai militari della Guardia di Finanza e dalla Polizia Locale.

Tra il pomeriggio e la sera del 15 sono state controllate 22 attività commerciali (negozi di oggettistica e ristoranti), situate in Gallipoli Vecchia, procedendo  all’ispezione delle aree occupate dagli esercenti, rilevandone la superficie occupata e documentando le operazioni. Nella serata del 16 giugno, sono state controllate altre attività commerciali effettuando, in particolare, le misurazioni delle strutture esterne occupanti il suolo pubblico: alcune sono risultate in regola, mentre le strutture esterne di un altro locale risultavano palesemente difformi per le distanze non rispettate tra i tavoli e la cinta muraria della città, bloccando tra l’altro il passaggio di eventuali pedoni.

Nelle serate del 17 e 18 è stato effettuato un attento controllo sull’occupazione di spazi e aree pubbliche delle attività commerciali presso la Riviera Colombo, Diaz e Nazario Sauro, nonché di bancarelle di souvenir e ristoranti, ubicate lungo le mura antiche della città. L’esito delle ispezioni avverrà dopo la  comparazione dei dati rilevati con quelli in possesso presso gli Uffici del Comune, da cui potrebbero scaturire eventuali sanzioni nei confronti dei rispettivi titolari.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.