GALLIPOLI Parco Gondar

0
356

Luglio termina con Brusco lunedì 25, Salento Holi Colors Festival con Fabio Rovazzi mercoledì 27 e il Salento Street Food & Fun dal 29 al 31!

Torna al Parco Gondar di Gallipoli lo storico appuntamento con la Reggae Summer Night, che lunedì 25 luglio ospita Brusco, cantante reggae/reggaemuffin romano.

Brusco è cresciuto nei Villa Ada Posse ed è uno dei massimi esponenti del genere reggae live in Italia porta al Parco Gondar il suo inconfondibile sound e una carrellata di successi che va da Ti penso sempre a Sotto i Raggi del Sole, fino a Bruggisco, caposaldo di “Tutto Apposto“, l’ultimo album dell’artista romano, vero e proprio ruggito in difesa delle creature che, al pari dell’uomo, popolano questo mondo ma non hanno “voce” per difendere il proprio diritto alla vita. Ironia e metriche serrate dipingono un inno alla bellezza degli animali contrapposta all’arroganza e alla cecità degli esseri umani. La travolgente ironia di Brusco gli permette di trasformare in musica storie d’amore, di rispetto, di lealtà, ma soprattutto di denuncia verso una società che sembra smarrirsi.

Ad aprire e chiudere la serata Dj Spike, Mighty Bass, Run It Sound e le esibizioni di DhSchool Lecce e Brockout Salento Dancers, che faranno ballare il Parco Gondar con un ritmo travolgente che si protrarrà fino a notte inoltrata.

Mercoledì 27 luglio ritorna al Parco Gondar di Gallipoli una delle feste più colorate e attese del pianeta, il Salento Holi Colors Festival e lo fa nel suo primo appuntamento della stagione per festeggiare in grande stile gli studenti degli ultimi anni di superiori che, lasciati alle spalle gli esami più emozionanti della loro carriera, si ritroveranno  immersi in un mondo di colori e musica a festeggiare la loro estate più bella e spensierata!

fabio rovazzi

Guest star d’eccezione lo youtuber più in voga del momento, Fabio Rovazzi con la sua “Andiamo a Comandare“, e una consolle ricca di ospiti: dallo show di Salento Calls Italy e Balla Italia ai djset di WALTER SURAY THAT LOUD 2B2 NEBLO DEEPINSIDE MOVEMENT FEAT A. AGAGIÙ, ALESSANDRO BARBA, I-DREN FEAT. LAMPO THE WAY OUT TRY IT OUT ANDREA DELL’ANNA BARBA B2B RUSSO LUCA TARANTINO ALESSANDRO SANTORO DARK VIBES ANDREA FUSCO and many more!

La festa che ha colorato il mondo, da Tokyo a Nairobi, da New York a Parigi, da Brasilia a Città del Messico, passando da Dublino e Madrid, finalmente è arrivata a Gallipoli!

Tutto questo e molto di più è il Salento Holi Colors Festival, una delle feste più colorate e attese del pianeta! A partire dal pomeriggio, partiranno i count down: un rintocco ad ogni ora, e un dj a dare il via ai lanci di colori! Il tutto condito dalla musica del momento, con il top dell’edm, del commerciale e dell’house progressive, pronti per farsi travolgere dalla magia dei colori nella calda estate salentina.

A ogni cambio di ora, sul mainstage un lancio di colori da parte del pubblico colorerà la festa in sintonia con le tendenze musicali del momento spaziando dall’EDM al commerciale e all’House progressive.

E la festa non finisce qui! Altri due appuntamenti imperdibili coloreranno la più grande arena eventi del Sud Italia, il 3 agosto, con Riva Starr come guest star, e il 10 agosto con l’Holi Dance Festival, l’official party di Unconventional  Events con Jon Doe dei Club Dogo, Jessy Diamond, Ema Stokholma, Datura e tanti altri.

Streetfood locandina

L’ultimo weekend di luglio, da venerdì 29 a domenica 31, il cibo di strada fa il suo trionfale ingresso tra i viali del Parco Gondar di Gallipoli, che con il “Salento Street Food & Fun” si trasforma in un grande agorà all’aperto per ospitare il più grande evento in Puglia dedicato allo street food, tendenza che negli ultimi anni si è riscoperta nella formula del festival, registrando per ogni evento il tutto esaurito.

Oltre 200 prodotti tipici nazionali e internazionali, intrattenimento, concerti e luna park. Tutto rigorosamente a ingresso gratuito! 

Durante il “Salento Street Food & Fun“, prelibatezze italiane e internazionali, dal dolce al salato, incontreranno la praticità del cibo di strada, offrendo un’esperienza gastronomica unica, assolutamente innovativa e al passo coi tempi. E visto che non di solo cibo vive l’uomo, il festival è pronto ad accogliere tra gli ampi spazi del più grande parco a tema del Sud Italia anche una buona dose di musica e divertimento.

Artisti di strada, giocolieri e saltimbanco allieteranno il pubblico con le loro esibizioni; un’intera area dedicata ai più piccoli sarà allestita con una grande area luna park e gonfiabili e gioverà del servizio di baby sitting.

La musica sarà la musica della strada, con numerose esibizioni in contemporanea che abbracceranno tutti i generi, con gli artisti chiamati per l’occasione ad abbandonare i canonici grandi palchi del Parco Gondar per usare la strada, ed esibirsi agli angoli dei punti nevralgici della struttura, come fossero artisti di strada pronti a esibirsi per le vie del mondo.

Io, Te e Puccia, Mino De Santis, Kalinka, Orchestra di Fiati (S. Cecilia) e Washing Rock Machine saranno la colonna sonora del venerdì di Salento Street Food & Fun, Opa Cupa, Bedixie Band, Mistura Louca, Café Chinaski, Settima Taranta e Dna saranno i protagonisti musicali del sabato, mentre domenica alle note ci saranno Mascarimirì, Rumba de Bodas, Bordopelle,The Blues Mobile, Andy Bello e Brasi.

Nel pieno dell’estate salentina, quando la Perla dello Ionio accoglie migliaia di turisti attratti dalla bellezza dei luoghi e dalle bianche spiagge da bandiera verde, si potrà vivere un vero e proprio percorso culinario viaggiando tra le strade del mondo, incontrando il cibo di tutti i Paesi e l’alta qualità che li contraddistingue. L’idea è quella di convogliare in un unico luogo i buonissimi cibi da strada provenienti da ogni parte del mondo, e avere a portata di forchetta, o bacchetta, o mano che dir si voglia, la qualità e la varietà di street food incontrata e assaporata per le vie di Palermo, come di Parigi o di Bangkok.

E in questo caso la splendida cornice scelta del Parco Gondar non poteva che accogliere al suo interno tutte le strade del mondo, non soltanto dal punto di vista della cucina ma anche del divertimento.

Lo street food è, da sempre, uno dei modi più semplici per conoscere un territorio attraverso il suo cibo di strada e i suoi prodotti tipici. In Italia arancine, piadine, rustici e calzoni, pane con la milza o pane e panelle, cuoppo fritto o il lampredotto, giusto per citare alcuni dei cibi da strada più conosciuti, sono una tradizione gustosa, veloce ed economica. I grandi chef conoscono bene il valore culturale e i sapori deliziosi di queste specialità e molti di loro hanno scelto di offrire, oltre all’alta cucina, anche la propria versione gourmet del cibo di strada.

E tutto questo e anche di più lo si potrà trovare in un caldo weekend di fine luglio, a Gallipoli in un solo grande e attesissimo evento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.