FSI/USAE LECCE RICHIESTA URGENTE DI PERSONALE PER FRONTEGGIARE L’EMERGENZA ESTIVA

0
136

Richiesta urgente di personale per fronteggiare l’emergenza estiva 2019 nelle strutture ospedaliere e territoriali della ASL di Lecce.

Carenza di personale negli ospedali leccesi, la FSI-USAE LECCE lancia
l’allarme ed esprime preoccupazione in vista della “emergenza estiva
2019”. Si segnalano i tentativi a rilento nell’adeguamento del
fabbisogno assistenziale di tutte le Strutture Ospedaliere e
territoriali della ASL di Lecce che lamentano una grave carenza di
personale in particolare della Dirigenza Medica (Specializzati in
Radiologia-Cardiologia – Pronto Soccorso – Pneumologia – Nefrologia) e
dell’area di comparto (Infermieri – Infermieri Pediatrici – Ostetriche
–Tecnici di Radiologia Medica – Operatori Socio Sanitari –Autisti di
Ambulanza) e certamente  crediamo anche in questa fase di
commissariamento occorre procedere celermente alla fase di concertazione e relativo reclutamento del personale occorrente prima che sia troppo tardi per la risoluzione dei problemi correlati dell’imminente periodo  estivo ed assumersi le responsabilità in capo all’Azienda.
Attualmente si percepisce da parte del personale interessato una
situazione insostenibile per il mantenimento dei livelli minimi di
assistenza, che potrebbero pesare anche sul settore turistico della
provincia di Lecce in particolare negli ospedali della ASL di Lecce
(V.Fazzi di Lecce – Copertino – Gallipoli – Galatina – Casarano e
Scorrano) e dei presidi Territoriali distrettuali attivi .
La FSI-USAE LECCE invita la dirigenza dell’Azienda ad attivare un
immediato adeguamento dell’organico per far fronte all’emergenza estiva,
unica modalità utile ed efficace per evitare un ulteriore aggravio delle
condizioni di lavoro di tutti gli operatori che ogni giorno ci segnalano
il crescente malcontento e disagio e le continue violazioni dei loro
diritti , con riferimento ai carichi di lavoro e sulla turnistica e
quindi sull’assistenza. Siamo pronti sin da subito per un confronto
urgente sulla materia.
Alla ASL di Lecce da tempo chiediamo un confronto concreto per
conoscere il piano o la strategia Aziendale da mettere in atto con
urgenza per consentire di far fronte all’emergenza segnalata e nello
stesso tempo garantire nel periodo (da giugno a settembre) di poter far
fruire a tutto il personale dipendente le ferie estive 2019.
Come FSI-USAE LECCE , possiamo assicurare che non staremo a guardare e
continueremo la battaglia per la copertura degli organici necessari
nella ASL di Lecce ad assicurare il servizio sanitario ai cittadini.
La scrivente Segreteria FSI-USAE LECCE ed i lavoratori da essa
rappresentati rimangano in attesa di un sollecito ed urgente riscontro.
Si coglie l’occasione per porgere distinti saluti.
IL SEGRETARIO TERRITORIALE
Francesco Perrone

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.