Fornitura di gas fino alle marine

0
58

Biasco: “La vera riqualificazione parte da altre priorità”

 

Abbiamo appreso dalla stampa l’intenzione, da parte dell’Amministrazione, di estendere la fornitura di gas metano alle marine della città. Volontà con cui, onestamente, siamo in completo disaccordo, dal momento che Torre Chianca – ma non solo – è ancora sprovvista di impianto fognario, realizzato solo nel 20% di tutto il territorio e mai collaudato né tantomeno attivato; per non parlare della fornitura di acqua potabile, che ancora non copre l’intera marina (si pensi a zona Solicara, totalmente priva di entrambe le infrastrutture).

L’obiettivo espresso dall’Amministrazione stessa, ovvero “rendere le marine dei veri e propri quartieri della città” – citazione che già di per sé fa capire la differenza esistente tra le due realtà -, dovrebbe passare per tante altre problematiche in cerca di soluzioni come la sicurezza, la raccolta dei rifiuti, i servizi di trasporto pubblico annessi disagi per cittadini e villeggianti, solo per citarne alcuniUn capitolo a parte è quello della segnaletica stradale, sia orizzontale – ancora assente, nonostante siano terminati i lavori di ripristino del manto stradale, che da capitolato d’appalto spettavano alla ditta appaltatrice dei lavori della rete fognaria nel mese di Dicembre 2017 – e verticale, che necessita di una riqualificazione totale.

Abbiamo inviato al Sindaco e agli Assessorati di competenza, già prima della stagione estiva, le segnalazioni di problemi riguardanti i canali presenti nella nostra marina, privi di manutenzione e che versano da anni in condizioni pessime anche sotto il profilo igienico-sanitario. Crediamo che le problematiche  appena citate abbiano un’assoluta priorità per una vera giusta valorizzazione di Torre Chianca.

Invitiamo quindi l’Amministrazione a valutare insieme ai cittadini stessi quali sono le reali urgenze per i litorali leccesi, prima di prendere decisioni operative. Se così non è, senza un confronto con chi vive queste località quotidianamente, la parola “riqualificazione” resta solo un’effimera illusione.

 Daniele Biasco

Presidente Associazione Marina di Torre Chianca

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.