FESTA DELL’ARMA DEI CARABINIERI 2018

0
283

204° Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri

Domani sera, 5 giugno, alle 19.30, nella suggestiva cornice di Piazza Duomo a Lecce, si terranno le celebrazioni per il 204° Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Il 5 giugno è la data in cui canonicamente si celebra la festa in coincidenza con l’attribuzione della prima Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Bandiera di guerra dell’Arma (5 giugno 1920 – a testimonianza della eroica partecipazione dell’Arma al 1° conflitto mondiale).

Era il 13 Luglio 1814 quando a Torino il Re Sabaudo Vittorio Emanuele I° istituiva il “Corpo dei Carabinieri Reali”. Corpo che divenne Arma con legge 30 settembre 1873. Da allora i Carabinieri vivono in modo esclusivo lo straordinario legame con il territorio, oggi affidato a 102 Comandi Provinciali, 536 Comandi Compagnia, 64 Tenenze e ben 4500 Stazioni, cuore della nostra organizzazione e tra i simboli più antichi e amati dello Stato italiano. La Benemerita, originariamente inquadrata nell’Esercito Italiano, il 31 marzo 2000 è stata elevata al rango di autonoma Forza Armata, quarta in ordine di costituzione.

La Festa dell’Arma si terrà, con una breve ma solenne cerimonia militare, quale momento di celebrazione dei sentimenti e valori che ispirano l’operato quotidiano dei Carabinieri, con la premiazione dei militari che – con abnegazione e professionalità – si sono distinti nelle attività quotidiane.

Il Comandante Provinciale di Lecce, Col. Giampaolo Zanchi traccerà un quadro sull’attività svolta dall’Arma di Lecce e saranno consegnati Encomi ed Elogi a 20 Carabinieri che si sono particolarmente distinti in operazioni di servizio.

La cerimonia  si svolgerà alla presenza di una rappresentanza di militari in servizio e dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo della provincia di Lecce, che svolge una sensibile ed importante azione di supporto sociale e di protezione civile, quale espressione concreta dello spirito dell’Arma a favore del cittadino, anche fuori dal servizio attivo, nonché dei familiari di militari dell’Arma deceduti in servizio.

Nella circostanza, si darà lettura del messaggio augurale del Presidente della Repubblica e dell’Ordine del giorno del Comandante Generale dell’Arma.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.