Falso allarme a Masseria Ghermi: le ossa nel pozzo sono resti animali

0
285

Quelle che sembravano delle ossa umane si sono rivelate resti di un animale. L’allarme era scattato ieri sera quando in un pozzo cisterna non lontano da Masseria Ghermi sono state notate delle ossa. Per fugare ogni dubbio i vigili del fuoco hanno avviato subito le operazioni di recupero calandosi all’interno della cavità. Un’operazione complessa che è durata qualche ora e che è servita ad escludere l’ipotesi inquietante che si trattasse dei resti di un cadavere senza nome. Sul posto anche i carabinieri di Lecce Santa Rosa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.