Evento Roots nel Salento: dall’Inghilterra arriva il mitico Jah Shaka

0
228

Evento Roots nel Salento: dall’Inghilterra arriva il mitico Jah Shaka

Evento imperdibile giovedì 2 giugno nel Salento: arriva Jah Shaka. Il Salento, da anni ormai vicino alla Jamaica per il forte legame con la cultura reggae, ospita dunque Jah Shaka: the Zulu Warrior, The Roots Champion, The Might.

A partire dalle 15, nella cornice rurale della Masseria Ospitale, il mito del reggae farà ballare a ritmo di dub.

La musica reggae esprime da sempre in maniera ineguagliabile un intimo rapporto tra gli uomini e il divino attraverso note e melodie, se tutto questo avviene in un contesto rurale e naturale  accompagnato dai bassi più potenti ed i dubs migliori in circolazione, ecco Jah Shaka in persona!
L’appuntamento è organizzato dall’associazione Axum Empire, che gestisce anche gli eventi nel mercatino etnico di Lecce.

Programma
Start ore 15 con Roots & Culture Sound System Based in Salento: BlackStar Line Sound System Lion I-Drens Sound System.

Dalle 18 alle 24 JAH SHAKA session affiancato da Live Percussion
inoltre Cucina Etiope Vegana, Giochi e intrattenimento per i più piccoli con uno spazio dedicato al commercio artigianale ed etnico !

Chi è Jah Shaka
E’ riconosciuto come il gigante del roots reggae britannico. Shaka forma il proprio sound nei primi anni settanta e nel giro di qualche anno diviene il sound operator con i bassi più potenti ed i dubs migliori in circolazione, grazie ad una fitta rete di amicizie fra i produttori jamaicani. Jah Shaka é l’unico a gestire on stage l’uragano sonoro del suo sound ed a sconfiggere sfida dopo sfida tutti i pretendenti al titolo di miglior sound inglese. Alla conclusione dell’epoca del roots ed all’avvento della dancehall ,Jah Shaka decide di andare controcorrente e di restare un roots sound e inizia a produrre musica, divenendo strumentale al mantenimento della vecchia attitudine del dub di personaggi come King Tubby e Lee Perry.

Tra le sue produzioni troviamo degli autentici capolavori di grandi personaggi come Johnny Clarke, Max Romeo, Horace Andy e di tantissimi personaggi della scena UK Roots. Il suo nome nel corso dei decenni ha fatto da catalizzatore di una scena vitalissima, ispirando non solamente coloro che hanno continuato la sua tradizione formando roots sound systems, ma gli stessi musicisti della scena, letteralmente cresciuti intorno alle sue dances.

Cos’è Axum Empire
E’ un’associazione costituita da un gruppo di persone. Ad unirle, la passione per la cultura reggae ed etiope ed un rastaman, Thai, arrivato nel Salento con tutte le sue suggestioni ed il suo portato culturale.

Giorno dopo giorno l’associazione ha scoperto così l’Etiopia, la sua musica e le sue vibrazioni. “Lui è qui per diffondere e divulgare la cultura Etiope-Rastafari” spiegano, “affinché tutti possano sentirsi abbracciati da questo universo fatto di amore e fratellanza. Tutto parte dal rispetto, il resto viene da sé! La sua presenza qui è una promessa: lui ci promette un Salento ricco di musica, di colori e calore umano. Gli eventi si moltiplicheranno, la musica esploderà, i cuori vibreranno. Ma come in tutte le cose, c’è sempre un ma: tutto questo sarà possibile solo se saremo uniti, se ci lasceremo guidare all’insegna di ideali di umanità e fratellanza. Basta poco: basta esserci!”.

Ticket: 10 euro

Appuntamento giovedì 2 giugno, a partire dalle ore 15 – Masseria Ospitale – S.P. 131 – Lecce -Torre Chianca km 4,5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.