Estorsioni e rapine nel messinese.

0
396

 Blitz contro la cosca di Barcellona: 22 arresti.

carabinieri_auto7_inf-k0lE--400x300@ProduzioneAssociazione mafiosa, estorsioni, rapine, porto abusivo di armi e altri reati contro la persona e il patrimonio. Con queste accuse, carabinieri e polizia hanno arrestato 22 persone nell’ambito di una operazione antimafia nel messinese, denominata ‘Gotha 5’, colpendo la cosca di Barcellona Pozzo di Gotto.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti dei 22 indagati è stata emessa dal gip del Tribunale di Messina su richiesta della Direzione distrettuale antimafia. Altri 5 indagati sono stati denunciati in stato di libertà per gli stessi reati.

Al centro delle indagini la diffusa attività estorsiva nel settore imprenditoriale della famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto e dell’alleata cosca dei ‘Mazzaroti’, da anni principale riferimento nella provincia per Cosa Nostra palermitana e catanese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.