DONAZIONE FOTOTRAPPOLA A GALLIPOLI, MINERVA: “GESTO IMMENSO”

0
67

“Non posso fare a meno di esprimere il sentimento di gioia  e di riconoscimento che sento nei confronti di un’ APS – il cui nome rimarrà lontano dagli onori della cronaca, su richiesta della stessa per evitare qualsiasi speculazione o critica – per la donazione di una fototrappola fatta alla città.

La donazione non ha un costo esagerato, ma immenso è il gesto e il segnale che l’APS in questione ha voluto dare. Proprio nell’oggetto donato, una fototrappola, si vede in chiare lettere quello che è il messaggio: aiutare, difendere, valorizzare la città è una missione di tutti.

Come la maggior parte dei cittadini avrà notato, siamo impegnati in questo periodo in una serie di interventi atti a migliorare Gallipoli: dalla semplice staccionata lungo la litoranea al nuovo asfalto di alcune strade. Più di tutto, l’Amministrazione è oggi impegnata nel contrastare atteggiamenti incivili e indecorosi: siamo attenti più che mai alla pulizia e al decoro della città, con i mezzi a nostra disposizione e con le risorse che cerchiamo di impiegare nel modo più efficiente ed efficace possibile. Proprio in quest’ottica, accogliamo di buon grado questo regalo. La fototrappola donata sarà da subito utilizzata e sarà un bene prezioso per noi tutti.

Al di là dell’aspetto materiale, intendo rimarcare lo straordinario gesto simbolico che vi è dietro: la logica del fare ha vinto su quella del giudicare. “La tutela del decoro ambientale è una delle principali finalità da raggiungere per elevare il senso civico dell’intera comunità”: ed è con queste parole che l’APS accompagna la richiesta della donazione. Una richiesta che l’Amministrazione ha subito accolto. L’auspicio è dunque che questo gesto possa trovare proseliti in altre associazioni del territorio.

Con l’augurio che possa essere l’inizio di una buona pratica, grazie di cuore a chi ama veramente questa città.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.