Distretti Urbani del Commercio

0
135

Firmati protocolli con i Comuni di San Michele Salentino e Carosino.

“Prosegue l’adesione dei Comuni pugliesi al progetto dei Distratti Urbani del Commercio.

Firmati in Assessorato regionale allo Sviluppo due protocolli coi rappresentanti dei Comuni di Carosino e San Michele Salentino.

Istituiti nel 2008 con la finalità di promuovere organicamente sviluppo, possiamo affermare con soddisfazione che i DUC stanno riscuotendo ottimi consensi tra le Amministrazioni locali, che continuano a cogliere con fiducia gli imput della Regione Puglia per rilanciare le attività economiche e turistiche dei loro territori. Un buon connubio fra processi aggregativi tra i commercianti locali  e la riqualificazione degli spazi pubblici non può che stimolare positivamente la vitalità dei nostri territori ed attrarre nuova domanda di consumi.

Per questo la Regione Puglia cofinanzia – attraverso le risorse versate alla Regione dalle grandi catene distributive per i loro piani di ampliamento e di ristrutturazione – sia la redazione dei piani operativi dei Comuni, cioè i progetti per la realizzazione dei Distretti, sia le opere e le iniziative previste dagli stessi piani.

Gli obiettivi del DUC di Carosino e di San Michele Salentino sono perfettamente in linea con le finalità che hanno portato il legislatore regionale alla costituzione dei DUC: la valorizzazione dei centri urbani e delle periferie, la promozione del commercio attraverso itinerari turistici, la creazione e lo sviluppo di percorsi storici ed enogastronomici, di itinerari dello shopping e delle produzioni tipiche.

Da Assessore allo sviluppo economico esprimo soddisfazione per la diffusione di questo utile strumento che promuove ancor più i nostri stupendi centri abitati già ricchi ciascuno delle proprie potenzialità, semplicemente da valorizzare.

Sono convinto, anche sulla base dei validi risultati conseguiti finora, che questa misura contribuirà fattivamente allo sviluppo delle piccole imprese del settore e alla riqualificazione dei territori interessati”.

Mino Borraccino

Assessore regionale

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.