DE FEUDIS STENDE LA PAGANESE: IL LECCE VINCE E TORNA AL SECONDO POSTO

0
236

DE FEUDIS STENDE LA PAGANESE: IL LECCE VINCE E TORNA AL SECONDO POSTO

Un bolide di De Feudis, giunto al 58′, regala tre punti fondamentali al Lecce che, in virtù dei tre punti conquistati contro la Paganese, torna al secondo posto in classifica, complice la sconfitta del Foggia in quel di Cosenza. La vittoria maturata questo pomeriggio assume contorni positivi in chiave playoff, dato che la capolista Benevento ha trovato la vittoria in casa delMartina Franca grazie ad un acuto di Mazzeo. Nel big match contro i campani, però, mancherà l’ex di turno Walter Lopez, espulso nel finale di match.

Quello sceso in campo oggi è un Lecce tutto grinta che fa ben sperare per il futuro: bene si sono comportati Curiale (al quale, probabilmente non è stato concesso un rigore) e Lepore. La grinta messa in campo dai giallorossi compensa la scarsa lucidità dei padroni di casa con la palla tra i piedi, ma in questo momento del campionato è bene più badare a sodo (ai tre punti) che alla qualità della manovra.

Braglia, quindi, ha raggiunto l’obiettivo dei tre punti, arrivati al termine di una gara che, tutto sommato, i suoi ragazzi hanno meritato di vincere. I complimenti vanno anche alla squadra diGrassadonia che si è resa protagonista di un match ordinato e con poche sbavature.

L’espulsione di Cosenza, autore di un fallo da ultimo uomo, potrebbe pesare sul prossimo fondamentale impegno di campionato: la presenza dell’ex difensore dell’Ancona conferisce infatti sicurezza a tutto il reparto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.