DAGLI SPOGLIATOI, BRAY: “PECCATO. SCONFITTA FIGLIA DEI PRIMI PESSIMI DUE QUARTI. OTTIMA REAZIONE NELLA RIPRESA”

0
229

DAGLI SPOGLIATOI, BRAY: “PECCATO. SCONFITTA FIGLIA DEI PRIMI PESSIMI DUE QUARTI. OTTIMA REAZIONE NELLA RIPRESA”

Il primo tonfo stagionale della Lupa Lecce è oggetto di discussione per coach Bray a pochi minuti dal fischio dell’ultima sirena che ha decretato la vittoria del Santa Rita Taranto. Il tecnico giallorosso ha espresso il suo pensiero a caldo, al termine di una partita che lascia l’amaro in bocca a tutti i supporters dei lupi per come è maturata: “Peccato per il finale perché recuperare tanti punti ad una squadra forte come il Taranto e privi di capitan Mocavero non era impresa facile – spiega Bray -. Noi ci siamo riusciti e poi abbiamo subito questo canestro dalla distanza di Salerno che ci ha condannato alla sconfitta. Una sconfitta che è certamente figlia dei primi due quarti giocati male da noi. Nel primo tempo siamo stati troppo passivi in difesa e siamo stati costretti ad inseguire per tutta la gara. Abbiamo anche sbagliato tanti tiri aperti e il Taranto ha meritato perché ha saputo sfruttare il nostro momento di appannamento – prosegue  -. Poi nella ripresa abbiamo avuto una grande reazione e i ragazzi hanno dimostrato grande carattere per riacciuffare un risultato che sembrava ormai acquisito da parte dei nostri avversari. Adesso dobbiamo metabolizzare in fretta questa battuta d’arresto e prepararci al meglio per i prossimi impegni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.