Consorzi bonifica, Anci Puglia chiede sospensione tributo 630 per verifica cartelle errate

0
332

Consorzi bonifica, Anci Puglia chiede sospensione tributo 630 per verifica cartelle errate

Il presidente Anci Puglia, Luigi Perrone, in una nota odierna inviata al commissario unico per i consorzi di bonifica, Gabriele Papa Pagliardini, e all’assessore regionale alle politiche agricole, Leonardo Di Gioia, ha chiesto una sospensione del tributo 630 affinché la società di riscossione possa effettuare verifiche su molti contribuenti destinatari di cartelle esattoriali errate.

Anci Puglia rappresenta le istanze pervenute dai sindaci del comprensorio dei consorzi di bonifica commissariati, che rilevano diverse segnalazioni dei contribuenti per anomalie relative a duplicazione di cartelle esattoriali ed emissione di ruoli per importi inferiori a 50 euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.