Coltellata fatale: ucciso nipote di un professore di Unisalento

0
124

Era nipote del noto professore della facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università del Salento Carlo Alberto Augieri, il 23enne di Cosenza Francesco Augieri, ucciso con una coltellata all’alba di ieri a Diamante.
Il brutale omicidio sarebbe avvenuto al culmine di una lite all’esterno di un locale: per il 23enne, morto durante il trasporto in ospedale, è stata fatale un’unica coltellata. Le indagini per chiarire la dinamica dell’omicidio e l’autore sono affidate ai carabinieri del comando di Scalea che stanno interrogando i testimoni. Francesco, Ciccio per gli amici, era molto conosciuto a Cosenza anche per il suo tifo per la squadra locale, era figlio di un noto medico della Asl.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.