Chiosco San Cataldo

0
351

Dichiarazione Rita Miglietta su chiosco San Cataldo

In merito alla costruzione di un chiosco sul lungomare di San Cataldo, interviene l’assessore all’Urbanistica e alle Marine Rita Miglietta:
Sulla spiaggia di San Cataldo si sta realizzando un chiosco, non uno stabilimento balneare, a seguito di una concessione demaniale ed un permesso a costruire rilasciati dalla precedente Amministrazione in assenza di Piano Comunale delle coste e in assenza di uno strumento di pianificazione del commercio. 
 
Una scelta che oggi questa Amministrazione è impegnata a correggere non rinnovando, allo scadere del permesso a costruire che sarà tra pochi mesi, il prossimo maggio, – prima della stagione estiva- la licenza alla costruzione del manufatto. Ciò per ragioni attinenti a scelte organiche di pianificazione che oggi si stanno redigendo e che hanno il dovere di garantire lo sviluppo delle vocazioni turistiche delle nostre marine in un regime di massima trasparenza ed evidenza pubblica, ed entro un disegno complesso del territorio che tiene insieme elementi di innovazione e permanenze.
 
La nostra programmazione prevede l’allestimento di chioschi non in un solo punto della nostra costa, con evidenti effetti discriminanti su altri tratti, ma all’interno di un ragionamento che tiene insieme tutte le marine: dobbiamo creare, in altre parole, più occasioni di rilancio, non esclusive occasioni di privilegio.
 
Quel tratto di spiaggia di San Cataldo per l’Amministrazione deve restare pubblico, se abbiamo deliberato la demolizione del Salapia lo abbiamo fatto con questa convinzione e in questa direzione andremo avanti”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.