Charme in rosa

0
358

ASSOCIAZIONE ITALIANA SOMMELIER Delegazione di LECCE

Che estate sarebbe senza “Charme in rosa”? La prestigiosa rassegna dei rosati e degli oli di qualità della Puglia organizzata dall’Associazione Italiana Sommelier di Lecce, guidata da Amedeo Pasquino, torna anche quest’anno a Lecce con la sua nona edizione.

Appuntamento venerdì 19 luglio dalle 19.30 nella dimora storica di Torre del Parco, dove gli appassionati potranno degustare 150 rosati di Puglia e 50 oli extravergine di oliva regionali in abbinamento alle specialità gastronomiche realizzate dal resident chef Gianluca Spagnolo  e da Emanuele Frisenda  del ristorante “Aqua – Le Dune” di Porto Cesareo, nonché abbinate alle eccellenze gastronomiche locali.

Vino e olio evo saranno però protagonisti già a partire dalle 19 durante il convegno dal tema “Il  Rosato pugliese sul sentiero antico verso nuovi traguardi”. Moderato da Attilio Romita, direttore di Tg3 Puglia, l’appuntamento vedrà gli interventi del sindaco di Lecce Carlo Salvemini, del senatore Dario Stefano, del governatore della Regione Puglia Michele Emiliano, dell’assessore regionale all’Industria turistica e culturale Loredana Capone, di Vito Sante Cecere, presidente AIS Puglia,  di Giacomo  D’Ambruoso,  vicepresidente di AIS Puglia,  di Amedeo Pasquino, delegato di AIS Lecce,  di Giuseppe Baldassarre, docente AIS Puglia e consigliere nazionale AIS, di Amedeo Maizza, docente  della facoltà di Economia dell’Università del Salento, di Massimiliano  Apollonio  consigliere nazionale di Assoenologi,  di Gianni Cantele,  presidente Coldiretti Lecce.  I saluti introduttivi saranno a cura di Leda Cesari, responsabile della comunicazione di AIS Lecce.

Contributo di partecipazione di 20 euro comprensivi del bicchiere, con degustazione libera dei vini e degli oli, delle specialità gastronomiche realizzate dagli chef Spagnolo e Frisenda, dei formaggi della Masseria Cinque Santi di Vernole, di una selezione di prodotti dell’azienda Donna Oleria di Monteroni, di prodotti da forno e bombette.  Coloro che vogliono assicurarsi la partecipazione senza fare la coda all’ingresso possono acquistare il ticket di ingresso in prevendita presso Torre del Parco (viale Torre del Parco 1, 0832.347694, aperto tutto il giorno), oppure contattando Giovanni Bruno, responsabile eventi AIS Lecce, al 347.4847606.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.