CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
73

CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO del 15.2.2019

BOTRUGNO (LE), MILITARI ARMA POGGIARDO (LE) UNITAMENTE MILITARI ARMA NOCIGLIA (LE) CORSO SPECIFICO SERVIZIO FINALIZZATO AL CONTRASTO DI REATI IN MATERIA DI STUPEFACENTI, TRAEVANO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DEL REATO PER (DETENZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE AI FINI DI SPACCIO):

  • BELLO LUCIANO, NATO SCORRANO (LE) cl. 1974, RESIDENTE BOTRUGNO (LE).

IL PREDETTO, A SEGUITO PERQUISIZIONE PERSONALE E DOMICILIARE, VENIVA TROVATO NELL’ATTO DI CONFEZIONARE DOSI DI SOSTANZA STUPEFACENTE, E NELLO SPECIFICO IN POSSESSO DI:

  • 8 INVOLUCRI CONTENENTI COMPLESSIVI GR. 70 (SETTANTA) CIRCA DI HASHISH;
  • 1 BOX/SERRA PER COLTIVAZIONE DI MARIUJANA CONTENENTE TRACCE DELLA MEDESIMA SOSTANZA;
  • BILANCINO DI PRECISIONE;
  • SOMMA DI € 480, RITENUTA PROBABILE PROVENTO PREGRESSA ILLECITA ATTIVITÀ DI SPACCIO;
  • MATERIALE VARIO PER CONFEZIONAMENTO DI SOSTANZA STUPEFACENTE.

ARRESTATO E STATO SOTTOPOSTO AL REGIME DEGLI ARRESTI DOMICILIARI PRESSO ABITAZIONE DI RESIDENZA.

TRICASE: CARABINIERI INTERVENGONO PER LITE, UN ARRESTO PER RESISTENZA A PUBBLICO UFFICIALE (E CONTESTUALE DENUNCIA PER MALTRATTAMENTI CONTINUATI).

  • MORCIANO CRISTIAN, NATO TRICASE (LE) CLASSE 1995, IVI RESIDENTE,

I MILITARI INTERVENIVANO POICHE’ QUEST’ULTIMO, IN STATO DI FORTE ALTERAZIONE,  NEL CORSO DI ANIMATA DISCUSSIONE MINACCIAVA GRAVEMENTE E PER L’ENNESIMA VOLTA I PROPRI FAMILIARI. I MILITARI TEMPESTIVAMENTE SOPRAGGIUNTI, DOPO AVER  INVITATO IL MORCIANO ALLA CALMA, VENIVANO REPENTINAMENTE AGGREDITI CON TESTATE AL VOLTO OLTRE CHE CON CALCI E PUGNI, RAGION PER CUI IMMOBILIZZAVANO E AMMANETTAVANO IL SOGGETTO PER TRADURLO IN CASERMA OVE FAMILIARI PROCEDEVANO SUCCESSIVAMENTE A DENUNCIA NEI SUOI CONFRONTI PER IL REATO DI “MALTRATTAMENTI CONTRO FAMILIARI E CONVIVENTI” (ART 572 C.P.).

ARRESTATO, DOPO FORMALITÀ DI RITO, VENIVA TRADOTTO  PRESSO LA CASA CIRCONDARIALE DI LECCE A DISPOSIZIONE A.G.

LECCE, MILITARI NORM – SEZIONE RMB. LECCE, CORSO PREDISPOSTO SERVIZIO TRAEVANO IN ARRESTO IN FLAGRANZA:

  • MIGLIETTA DAVIDE, NATO ZURIGO (SVIZZERA) CL. 1975, RESIDENTE LECCE, SORVEGLIATO SPECIALE CON OBBLIGO DI SOGGIORNO.

PREDETTO, CORSO PERQUISIZIONE DOMICILIARE, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI :

  • 84,20 “EROINA”, SUDDIVISA IN DOSI;
  • 3 SCHEDE SIM.

DROGA E SIM SEQUESTRATE, CUSTODITE IN ATTESA DI VERSAMENTO UFF. CORPI DI REATO. ARRESTATO, ESPLETATE LE FORMALITA’ DI RITO, E’ STATO TRADOTTO IN CARCERE.

LECCE, MILITARI NORM – SEZIONE RMB. LECCE, CORSO PREDISPOSTO SERVIZIO DENUNCIAVANO S.L.:

  • G., NATO LECCE CL. 1979, IVI RESIDENTE.

AL PREDETTO, NEL CORSO DELLA PERQUISIZIONE DOMICILIARE, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI:

  • UNA PIANTINA “MARIJUANA” ALTEZZA CM. 10;
  • 1 HASCISC.

DROGA E PIANTINA, CUSTODITE IN ATTESA DI VERSAMENTO UFF. CORPI DI REATO. S. G. VENIVA ALTRESI’ SEGNALATO LOCALE U.T.G. PER USO PERSONALE NON TERAPEUTICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.