CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
102

OPERAZIONI SALENTO 15 GENNAIO 2019

14 GEN 2019, NEL CORSO DEL POMERIGGIO, PRESSO LA STAZIONE CC SURBO (LE), IN ESECUZIONE ORDINE CARCERAZIONE EMESSO 14.01.2019 DA UFF. SORVEGLIANZA TRIBUNALE LECCE, TRAEVA ARRESTO:

  • MELE GIOVANNI, NATO LECCE CL.1982, RESIDENTE SURBO.

PROVVEDIMENTO SCATURITO SEGUITO DEFERIMENTO A.G. DI MELE GIOVANNI, GIA’ SOTTOPOSTO AFFIDAMENTO IN PROVA AI SERVIZI SOCIALI, PER FURTO DI ENERGIA ELETTRICA AVVENUTO IL 03.01.2019. ARRESTATO, ESPLETATE FORMALITA’ RITO, TRADOTTO CARCERE LECCE. A.G. INFORMATA DA STAZIONE CC SURBO.

14 GEN 2019, NEL CORSO DEL POMERIGGIO, PRESSO LA STAZIONE CC SAN CESARIO DI LECCE (LE), AL TERMINE DELL’INDAGINE A SEGUITO DENUNCIA FURTO PRESENTATA 12.01.2019, DA PERSONA GESTORE, DENUNCIAVANO S.L.:

  • E., NATA SAN CESARIO DI LECCE CL. 1975, RESIDENTE LECCE.

LA PREDETTA, CORSO LOCAZIONE INTERNO RESIDENCE, SI APPROPRIAVA DI UN TELEVISORE LCD 32 POLLICI PRESENTE INTERNO APPARTAMENTO. TELEVISORE RINVENUTO PRESSO ABITAZIONE SITA IN SAN DONATO DI LECCE (LE) IN MOMENTANEO USO ALLA A., RESTITUITO AVENTE DIRITTO. A.G. INFORMATA DA STAZIONE CC SAN CESARIO DI LECCE CHE PROCEDE CON STAZ. CC LIZZANELLO.

IL 14 GENNAIO 2019, IN AGRO DI MARTANO (LE), IL PERSONALE DELLA STAZIONE CARABINIERI FORESTALE DI OTRANTO DEFERIVA IN STATO DI LIBERTÀ

  • 3 PERSONE

POICHÉ, NELLA QUALITÀ DI PROPRIETARIO, DITTA ESECUTRICE E DIRETTORE DEI LAVORI REALIZZAVANO N 1 FABBRICATO  IN DIFFORMITA’ DI TITOLI AUTORIZZATORI.

PIÙ SPECIFICATAMENTE RISULTA UN INCREMENTO VOLUMETRICO IN DIFFORMITA’.

SURANO (LE), MILITARI ARMA NOCIGLIA (LE), A CONCLUSIONE ATTIVITA’ INVESTIGATIVA, DEFERIVANO IN STATO LIBERO PER REATO (FURTO AGGRAVATO PRESSO ESERCIZIO COMMERCIALE CON ABUSO DI PRESTAZIONI D’OPERA):

  • L., NATA LECCE CL. 1968, IVI RESIDENTE.

GLI OPERANTI, INTERVENIVANO PRESSO IL CENTRO COMMERCIALE SITO LUNGO SS.275 OVE PREDETTA, INCARICATA ALL’ESECUZIONE DEI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO IL PUNTO VENDITA ”, SI IMPOSSESSAVA DI MERCE ESPOSTA ALLA VENDITA OCCULTANDOLA ALL’INTERNO DELLA PROPRIA BORSA. MERCE, VALORE COMPLESSIVO €150,00 CIRCA, RECUPERATA E RESTITUITA ALL’AVENTE TITOLO.

15 GEN 19 ORE 08:00 CIRCA IN RACALE (LE) PERSONALE LOCALE STAZIONE CC E DIPENDENTE N.O.R.M. – SEZ. OPERATIVA COMPAGNIA DI CASARANO INTERVENIVA IN QUELLA VIA PER GALLIPOLI PRESSO NEGOZIO PROPRIETA’ CINESE CL. 63 RESIDENTE RACALE (LE). IL SOPRALLUOGO CONSENTIVA APPURARE CHE IGNOTI, ORE 21.00 CIRCA DEL 14 GEN 19, ANALOGAMENTE A QUANTO ACCADUTO GIORNI PRIMA, DANNEGGIAVANO VETRATA PORTA INGRESSO MEDIANTE LANCIO DI UNA BIGLIA AVENTE DIAMETRO CM. 1,5 (UNOVRGCINQUE) CHE VENIVA RINVENUTA NELLE VICINZANZE DELL’INFISSO E SOTTOPOSTA A SEQUESTRO, DEBITAMENTE CUSTODITA, ATTESA DEPOSITO PRESSO UFFICIO CORPI DI REATO TRIBUNALE DI LECCE. INDAGINI IN CORSO. AREA SPROVVISTA SISTEMI VIDEO-SORVEGLIANZA.

MILITARI LOCALE STAZIONE CC, IN OTTEMPERANZA ORDINANZA AGGRAVAMENTO MISURA CAUTELARE EMESSA DA CORTE DI APPELLO LECCE – SEZ. PENALE, TRAEVANO ARRESTO PER REATI “RICETTAZIONE” DETENZIONE FINI SPACCIO SOSTANZA STUPEFACENTE”:

  • MANNI GIANLUCA      NATO GALLIPOLI (LE) CL. 81 RESIDENTE RACALE (LE), IN ATTO SOTTOPOSTO ALL’OBBLIGO DI DIMORA NEL COMUNE DI RACALE (LE)
  • IL PROVVEDIMENTO SCATURISCE A SEGUITO COMUNICAZIONE ALL’A.G. IN DATA 21 DIC 18 DA PARTE MILITARI OPERANTI DI:
  • DETENZIONE INTERNO GARAGE ATTIGUO PROPRIA ABITAZIONE DI TELAIO FIAT UNO CON MATRICOLA ABRASA ASPORTATA IN DATA 19 DIC 18 A CASARANO (LE), NONCHE’ DI N° 4 LAMPADARI E N° 1 LAVATRICE PRESUMIBILE PROVENIENZA FURTIVA;
  • POSSESSO INTERNO RIPOSTIGLIO ATTIGUO CUCINA DI INVOLUCRO CONTENENTE GR. 270 (DUECENTOSETTANTA) DI SOSTANZA STUPEFACENTE TIPO “MARIJUANA”;

ARRESTATO, ED ESPLETATE FORMALITÀ DI RITO, VENIVA TRADOTTO PRESSO PROPRIA ABITAZIONE OVE DOVRA’ PERMANERE IN REGIME DI ARRESTI DOMICILIARI SU DISPOSIZIONE A.G.

IN MATTINATA A TAVIANO (LE) MILITARI LOCALE STAZIONE CC, A SEGUITO INDAGINI, DEFERIVANO STATO LIBERTA’ PER REATO “LESIONI PERSONALI COLPOSE”:

  • L.      NATO CASARANO (LE) CL. 94 IVI RESIDENTE.

OPERANTI ACCERTAVANO CHE ALLE ORE 20:00 CIRCA DEL 14 GEN 19 CANE RAZZA PITBULL, PROPRIETA’ REO, USCENDO DALLA PREDETTA ABITAZIONE AGGREDIVA PASSANTE. IL MALCAPITATO VISITATO DA PROPRIO MEDICO CURANTE VENIVA RISCONTRATO AFFETTO DA “LESIONI SUPERFICIALI E FERITA AL MIGNOLO” CON POCHI GIORNI DI PROGNOSI S.C..

14 GEN 2019, LECCE, NORM – SEZIONE RADIOMOBILE COMPAGNIA DI LECCE CORSO PERLUSTRAZIONE, DENUNCIAVANO S.L.:

  • S., NATO LECCE CL. 1972, IVI RESIDENTE;
  • D., NATO TURCHIA CL. 1977, RESIDENTE LECCE.

I PREDETTI, ENTRAMBI SOTTOPOSTI A CONTROLLO A BORDO AVT FIAT MULTIPLA, CONDOTTA DA S., SPROVVISTO PATENTE POICHE’ REVOCATA, E’ RISULTATO POSITIVO ALCOLTEST CON 1,21 G/L, NEL CORSO DELLA PERQUISIZIONE VEICOLARE VENIVANO TROVATI IN POSSESSO DI ARTIFIZIO PIROTECNICO ARTIGIANALE (GR 46 CIRCA) ILLEGALMENTE DETENUTO. C. FORNIVA INOLTRE FALSE DICHIARAZIONE SU PROPRIA IDENTITA’. AUTO SOTTOPOSTA A FERMO AMMINISTRATIVO. ARTIFIZIO SEQUESTRATO.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.