CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO

0
64
Angelo Carconi / LaPresse 04-03-2011 Roma, Italia Cronaca Una ragazza denuncia uno stupro da parte di quattro carabinieri dopo essere stata arrestata nella caserma quadraro

CARABINIERI OPERAZIONI SALENTO 13.9.2020

12 SET 20, LECCE, MILITARI N.O.R. – SEZIONE RADIOMOBILE DI LECCE, TRAEVANO IN ARRESTO IN FLAGRANZA DI REATO

LORIO GIUSEPPE, CL 70, RITENUTO RESPONSABILE DI DETENZIONE AI FINI DI SPACCIO DI SOSTANZA STUPEFACENTE.

SEGUITO PERQUISIZIONE PERSONALE E DOMICILIARE, VENIVA TROVATO IN POSSESSO DI N. 3 (TRE) INVOLUCRI DAL PESO COMPLESSIVO DI GR. 162,00 (CENTOSESSANTADUE/00) DI EROINA, MATERIALE PER IL CONFEZIONAMENTO E SOMMA CONTANTE DI EURO 210,00 (DUECENTODIECI/00).

ARRESTATO, ESPLETATE FORMALITÀ DI RITO, VENIVANO TRADOTTO PRESSO CASA CIRCONDARIALE BORGO SAN NICOLA DI LECCE. A.G. INFORMATA DA DIPENDENTE N.O.R. – SEZIONE RADIOMOBILE CHE PROCEDE.

12 SET 20, MILITARI STAZIONE CC MELENDUGNO (LE), DAVANO ESECUZIONE A UN’ORDINANZA DI CUSTODIA CAUTELARE IN CARCERE, EMESSA DAL G.I.P. DEL TRIBUNALE DI NOLA SU RICHIESTA DI QUELLA PROCURA, TRAENDO IN ARRESTO UN UOMO CL 98, RESIDENTE NELLA PROVINCIA DI NAPOLI, DOMICILIATO PRESSO COMUNITÀ TERAPEUTICA SITA IN QUESTA PROVINCIA, RITENUTO RESPONSABILE DI MALTRATTAMENTI IN FAMIGLIA E ESTORSIONE.

LE INDAGINI VENIVANO AVVIATE A SEGUITO DELLA DENUNCIA SPORTA PRESSO LA TENENZA DI CERCOLA (NA) DALLA MADRE CONVIVENTE, COSTRETTA A SUBIRE MINACCE E VIOLENZE, ANCHE FISICHE SCOPO OTTENERE SOMME DI DENARO. ARRESTATO, ESPLETATE FORMALITÀ DI RITO, VENIVA TRADOTTO PRESSO CASA CIRCONDARIALE BORGO SAN NICOLA DI LECCE.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.