Caos al Cup della Cittadella della Salute

0
220

E’ caos fra le centinaia di utenti allo sportello unico del Cup, istituito da un paio di settimane. Il nuovo «tagliacode» è fuori uso, ha funzionato un solo giorno.

 E’ accaduto questa mattina agli sportelli del Cup della “Cittadella della Salute” di piazza Bottazzi a Lecce. Il “tagliacode” digitale, installato appena ieri e in grado di distribuire 6 diversi numerini (a seconda dell’operazione che si deve effettuare), si è bloccato.

cup-e-ticket-800

Così, alle difficoltà del pulsante da premere (pagamento ticket, prenotazione della prestazione, con ricetta, senza ricetta a pagamento, priorità per disabili ecc…), si è aggiunta anche la crescente quantità di utenti  che si è accumulata man mano.

Nonostante i 4 sportelli fossero tutti aperti e attivi, per tutta la mattinata si è andati avanti con la distribuzione di numerini “tradizionali”, che non hanno evitato il caos e la confusione che si è creata.

Molti hanno rinunciato a fare la coda e si sono rivolti alle farmacie o alla prenotazione on-line.

Attualmente, nei locali dove prima erano sistemati gli sportelli per il pagamento del ticket sono in corso dei lavori che consentiranno il trasferimento dell’attività di riscossione e di prenotazione in un’unica struttura.

«Questo – fanno sapere i responsabili del Distretto di Lecce – si è reso necessario perché il servizio interno di sicurezza della Asl ha rilevato che non vi erano le necessarie misure di sicurezza.  Presto i nuovi ambienti saranno idonei e disporranno di una sala di attesa di quasi 80 metri quadrati, che garantiranno le aperture e le vie di fuga».     Il progetto, preparato il 23 settembre scorso, dovrebbe attuarsi nei prossimi 30 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.