Bruciate tre barche nella notte, atto intimidatorio a Gallipoli

0
183

Bruciate tre barche nella notte, atto intimidatorio a Gallipoli

Un incendio di natura dolosa è scoppiato, la notte appena passata, a Gallipoli. Destinatario un 40enne proprietario di tre barche in resina, ridotte completamente in cenere.

Le fiamme si sono propagate intorno alle 4 in via Cagliari nei pressi dell’abitazione di un pescatore incensurato.

La natura dolosa del gesto è stata confermata dai vigili del fuoco, arrivati sul posto per spegnere l’incendio: i “caschi rossi” hanno trovato tracce di liquido infiammabile.

A coordinare le indagini, i carabinieri della compagnia di Gallipoli.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.