Blitz internazionale sul traffico di carburanti: perquisizioni anche nel Salento

0
374

Blitz internazionale sul traffico di carburanti: perquisizioni anche nel Salento

Un’operazione internazionale è in corso per sgominare un’associazione internazionale dedita al contrabbando di carburanti. I carabinieri hanno scoperto un traffico illecito di gasolio e di evasione delle accise. L’operazione, condotta dai carabinieri di Bressanone, ha toccato diversi Paesi, tra cui Germania, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia e Ungheria. Interessato anche il Salento, con due perquisizioni a Brindisi e Carmiano. Il gruppo criminale trafficava carburanti provenienti da Paesi UE, in particolare dalla Slovenia. Il carburante di contrabbando veniva classificato come “additivo” e/o “anticorrosivo”, quindi con accisa assolta, e poi scaricato nei distributori e nei depositi. ll danno erariale è di circa 3 milioni di euro, per un’evasione complessiva superiore a 6 milioni di euro.

Le misure cautelari sono state emesse dal tribunale di Bolzano. L’attività di indagine è partita nel 2015, ed è finalizzata a sgominare le movimentazioni di prodotti energetici di contrabbando dal nord Europa all’Italia. Le perquisizioni ed i sequestri si stanno svolgendo nelle province di Roma, Milano, Napoli, Verona, Lecce e Brindisi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.