Bisogni abbandonati dopo il mercato: ambulante sporcaccione beccato dalle telecamere

0
264

Bisogni abbandonati dopo il mercato: ambulante sporcaccione beccato dalle telecamere

Beccato sul fatto, proprio mentre abbandona un sacchetto con i bisogni al termine del mercato del sabato. Sarà multato questa mattina, l’ambulante individuato dalle telecamere poste nell’area mercatale di Maglie. È stato il comandante dei vigili urbani, Giovanni Margilio a voler controllare le riprese, dopo l’ennesimo abbandono di buste colme di pipì e altre deiezioni, lasciate sul piazzale che occupa l’esposizione settimanale degli ambulanti alla periferia magliese.

Una situazione che andava avanti già da un anno e contro la quale aveva l’amministrazione aveva minacciato di sospendere, nel novembre scorso, lo svolgimento del mercato anche per ragioni di sanità pubblica.

Dopo un’intensa trattativa i commercianti stessi si erano fatti garanti: casi del genere non si sarebbero ripetuti. Invece dopo qualche mese, il nuovo ritrovamento. Questa volta però, gli sporcaccioni non sapevano di essere osservati dalle telecamere installate nel frattempo.

Per il responsabile, oltre alla sanzione, scatterà la sospensione della licenza e la denuncia alla Procura della Repubblica, oltre al pagamento dei costi di smaltimento come rifiuto speciale.

(Nella foto, lo scatto che incastra il responsabile)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.