ASSALTO A PALERMO:Bottino da 103 mila euro.

0
367

Maxi colpo in banca a Palermo: assalto a portavalori.

rapina_montepaschi-535x300I malviventi hanno agito in pochi secondi, quando i metronotte stavano per effettuare il trasferimento del denaro dal mezzo blindato alla banca. Ricerche in tutta la zona di Falsomiele da parte della polizia per rintracciare la banda fuggita col maxi bottino. Sei uomini, tutti incappucciati. Un commando armato ha dato vita ad un vero e proprio assalto nella tarda mattinata di oggi in via Albiri, nella zona di Falsomiele, davanti alla filiale del Monte Paschi di Siena dove doveva essere depositata una grossa somma di denaro.

Nel mirino dei rapinatori è finito il portavalori in cui erano contenuti più di centomila euro in due sacche, che il commando ha prelevato dal mezzo blindato dopo aver puntato una pistola ai metronotte. I malviventi poi si sono dati alla fuga a piedi, tra le strade in cui oggi si svolge il mercato rionale ed hanno fatto perdere le proprie tracce.

Un colpo messo a segno nel giro di pochi secondi, dopo il quale le vittime  sotto choc hanno diramato l’allarme ed allertato la polizia. Sul posto decine di volanti che stanno passando al setaccio la zona compresa tra Bonagia e via Oreto, dove il commando potrebbe essersi rifugiato o aver parcheggiato un veicolo con cui darsi alla fuga. Sul posto anche la Scientifica e gli uomini della squadra mobile.

Soltanto una settimana fa due vigilantes erano stati immobilizzati e rapinati delle proprie pistole in via Leonardo da Vinci. Ad agire, in quel caso, due uomini con il volto coperto. Anche in quell’occasione i malviventi sono riusciti a scappare con le sacche piene di soldi e le armi. Pochi giorni prima, un altro metronotte di 51 è stato preso di mira a Tommaso Natale: bloccato da tre uomini nel corso di un controllo dei cantieri della Sis in via Bergamotto, è stato rapinato della sua Beretta calibro 9.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.