Area mercatale come una latrina: il sabato escrementi e orina lasciati nelle buste

0
224

Area mercatale come una latrina: il sabato escrementi e orina lasciati nelle buste

Buste piene di orina, cassette con escrementi. Non è il terzo mondo, ma l’area mercatale di Maglie. Una situazione al limite, che potrebbe avere conseguenze anche dal punto di vista sanitario. Adesso però la direzione della Mta, incaricata della pulizia dell’area ha detto basta. Con un dettagliato report ha informato il sindaco Ernesto Toma e il comandante dei Vigili, Giovanni Margilio, rifiutandosi di raccogliere le deiezioni. I rifiuti umani infatti non possono essere mischiati con gli altri. E da quasi una settimana sono lì, al sole, lasciati in bella vista senza alcune preoccupazione.

E’ già da alcune settimane, dopo l’esposizione del mercato settimanale, che vengono ritrovate le buste piene dei bisogni, probabilmente lasciate da qualche commerciante. Eppure i bagni sono a poche centinaia di metri.

L’amministrazione ha deciso di intervenire già da questa settimana. Il vicesindaco Marco Sticchi ha messo a punto una lettera di diffida che verrà notificata a tutti gli ambulanti nella giornata di domani. Si minaccia la sospensione del mercato se la cosa si dovesse ripetere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.