Appello di Michele Giordano al centrodestra: “Basta litigi, ricostruiamo un percorso unitario”

0
244

Appello di Michele Giordano al centrodestra: “Basta litigi, ricostruiamo un percorso unitario”

Basta polemiche sui media e nei salotti, è arrivato il momento di affrontare i nodi del centrodestra leccese per avviare un nuovo percorso condiviso. Il capogruppo di Fratelli d’Italia a Palazzo Carafa Michele Giordano lancia un appello alla coalizione “per dare risposte concrete ai cittadini”.

“Sono passati più di tre mesi dalle elezioni amministrative di Palazzo Carafa, siamo molto vicini ai fatidici cento giorni. E’ tempo di bilanci per il centrodestra leccese, e ad essere sinceri c’è poco da stare allegri, non tanto per le potenzialità umane e politiche di una coalizione che al primo turno ha superato il 52 per cento dei consensi quanto per la sua inerzia e per la sua incapacità di fare squadra -scrive il consigliere Giordano.

“Certo, siamo solo all’inizio, ma con amarezza devo constatare che i segnali che abbiamo dato alla città non sono affatto rassicuranti. Non solo perché non abbiamo dedicato il tempo necessario all’approfondimento delle ragioni che ci hanno portato ad una sconfitta elettorale ma anche perché non ci stiamo ponendo, almeno come coalizione, neppure il problema su come ricostruire a Lecce un centrodestra capace di offrire da subito una proposta politica attrattiva ed alternativa ad un centrosinistra poco rilevante nei numeri e propagandistico nei contenuti.

Abbiamo preferito imboccare la strada delle polemiche sui media e nei salotti televisivi piuttosto che affrontare de visu i nodi che sono venuti al pettine. In attesa e nell’auspicio che i giudici restituiscano alla nostra coalizione quanto riconosciutoci dagli elettori, è giunto il momento di sedersi attorno ad un tavolo e guardarsi negli occhi, scevri da qualsivoglia condizionamento, per provare ad individuare un percorso comune capace di dare risposte concrete ai cittadini, soprattutto ai tanti che hanno dimostrato di aver apprezzato il lavoro svolto dalla precedente Amministrazione Perrone.

Una decisa inversione di rotta si impone sin da subito anche per offrire all’elettorato una proposta chiara e condivisa per ridare dignità all’azione politica del centrodestra leccese – continua il consigliere comunale di centrodestra – Ogni aspirazione personale deve oggi necessariamente inserirsi all’interno di un cammino unitario nel quale il consenso popolare deve rappresentare il traguardo finale.
Abbiamo tutte le carte in regole per riavviare questo processo: competenze politiche, esperienze professionali, sensibilità istituzionali – conclude il capogruppo di Fratelli d’Italia al Comune di Lecce – Non ci resta che ripartire uniti per tornare al successo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.