AMICHEVOLE RIFUGIATI E LECCE PRIMAVERA

0
367

DOMANI A PALAZZO ADORNO  LA PRESENTAZIONE DELL’EVENTO SPORTIVO CONTRO IL RAZZISMO

Domani, giovedì 19 dicembre alle ore 12, nella sala conferenze stampa di Palazzo Adorno a Lecce, sarà presentata la partita amichevole tra Asd Rinascita Refugees, squadra di calcio militante nel campionato di Terza categoria della Figc – Lnd, e la formazione Primavera dell’US Lecce, che si giocherà nel pomeriggio alle 14.30 presso il complesso sportivo  Kick Off (via Vecchia San Donato a Cavallino).

L’evento sportivo, organizzato con il patrocinio della Provincia di Lecce, nasce dal rapporto di collaborazione e amicizia tra l’Asd Rinascita Refugees e l’Unione sportiva Lecce, con l’obiettivo di combattere il razzismo dentro e fuori i campi di calcio e gli stadi.

Interverranno alla conferenza stampa Stefano Minerva, presidente della Provincia di Lecce, Antonio Palma, presidente Rinascita, Vincenzo Domenico Nobile, direttore sportivo Rinascita, Hassane Niang Baye, allenatore Rinascita, Gennaro Delvecchio, direttore sportivo e responsabile settore giovanile US Lecce.

L’Asd Rinascita Refugees vuole porsi come punto di riferimento sportivo di integrazione nel Salento. La squadra, che in campionato e nelle amichevoli indossa le maglie con la scritta “Diamo un calcio al razzismo”, può contare attualmente su un organico di almeno 28 atleti, provenienti per la maggior parte dall’Africa occidentale, con un’età media di 23, 24 anni, in attesa del riconoscimento dell’asilo politico o della protezione sussidiaria o umanitaria. Da settembre la squadra dei rifugiati si allena nel campo sportivo comunale vecchio di Copertino, seguita da mister Hassane Niang Baye, mediatore culturale, ex under 19 del Senegal, con esperienza di calcio giocato in Germania e Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.