“AltaRomaAltaModa”

0
504

Si rinnova in questi giorni (dal 12 al 16 luglio) l’appuntamento con l’edizione estiva di “AltaRomaAltaModa”, la
fashion week capitolina, tra maison storiche e nuove eccellenze dell’haute couture, con un calendario fitto di grandi
iniziative per immergersi nel patrimonio storico manifatturiero del nostro paese.

Mercoledì 16 luglio p.v. il tempio della moda internazionale ospiterà anche il salentino Istituto International Fashion
School di Lecce e i suoi giovani talenti per una serata imperdibile all’insegna dell’alta sartoria e della bellezza dal titolo “Split in Three. Fashion exposition, Cocktail & deejay set”. L’evento, che è stato organizzato dalla rivista Woman & Bride in collaborazione con “AltaRomaAltaModa”, si svolgerà a partire dalle ore 21,30, nella magica location della Residenza di Ripetta a Roma, nella bellissima cornice di Piazza del Popolo.

Per l’appuntamento lo staff di Split in Three ha scelto due prestigiosi partners: l’atelier Gabriella Reznek e l’unicità
delle sue creazioni che sono un mix di popoli, tradizioni e culture e i talenti della scuola di moda dell’Istituto Cordella, un connubio di sartorialità, tradizione con un linguaggio raffinato e sofisticato, sublimi creazioni nate dalla fantasia e dalla manualità di giovani stilisti studenti della scuola leccese.

Questi i nomi dei ragazzi che porteranno a Roma le loro creazioni in qualità di Fashion designers: Matteo di Lauro,
Sara Giacovelli, Anna Carbotti, Mariagrazia Scarola, Anna Carbotti, Federica di Coste, Gabriella Scarpelli, Mariagrazia Carrozzo, Viviana Buongiorno, Futura Favia, Marialuisa Pagliara, Martina Totaro, Riccardo Caldarazzo, Englisa Tao, Carolina Piro, Emanuela Conte, Francesca de Carlo, Alessia Gentile, Serena Greco e Marta Cosi.

Le collezioni che sfileranno rappresentano i must have delle collezioni, due defilè artistici, rispettivamente «Eva
e il Giardino dell’Eden» e «Les folies de Paris Mouline Rouge». Un viaggio magico alla riscoperta della creazione
dell’uomo, nell’incantato e misterioso Giardino dell’Eden, immerso nello splendore sconvolgente di Eva. Di magistrale semplicità, un gioco di veli, tulle, squame di serpente e piume, adornati con fiori e pietre preziose.

Direzione artistica e modelle di mercoledì a Roma, GR Management di Gubbiani, la serata sarà ripresa dalle telecamere di Fashion TV. Tra i big che sfileranno in questa edizione estiva di “AltaRomaAltaModa”, Fausto Sarli, Giada Curti, Raffaella Curiel, Renato Balestra.

ISTITUTO CORDELLA: LA FORMAZIONE NELLA MODA DAL 1783

L’Istituto Cordella Fashion School di Lecce trae le sue origini della Sartoria Cordella con l’obiettivo di tramandare i
propri metodi di taglio e di confezione degli abiti brevettati e firmati da Pino Cordella. Prepara ad entrare nel mondo del fashion da protagonisti con i suoi corsi e l’esperienza diretta sulla passerella La Sua Missione è creare figure da inserire nel settore moda a livello industriale ed avviare giovani talenti all’apertura di un proprio brand grazie ai suoi corsi di formazione e alla diretta esperienza sul campo e sulle passerelle. Il metodo Cordella è brevettato sia per le aziende che per le sartorie di alta moda. I corsi, biennali e monotematici, sono tenuti da esperti del settore moda con esperienza decennale presso le più importanti maison Italiane e set cinematografici e forniscono ai futuri stilisti e modellisti le conoscenze teorico pratiche per realizzare la propria creatività in collezioni vincenti ma senza perdere di vista la vestibilità dei capi.

           Pino-Cordella1-207x260     modella-sfilata-400x258

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.