ALESSANDRO DI BATTISTA (M5S)

0
357

NEL TACCO D’ITALIA PER PRESENTARE “PUGLIA A TAVOLA” 

Si terrà sabato 9 e domenica 10 il terzo evento della campagna elettorale dei 5 Stelle con cui la candidata governatrice Laricchia (M5S) punta a valorizzare il patrimonio gastronomico della Puglia 

Dopo “Puglia110elode” e “Note di Puglia”, inizia domani il terzo evento della campagna elettorale dei 5 Stelle per la valorizzazione dei tesori pugliesi. Si chiama “Puglia a Tavola” e punta a far riscoprire ai cittadini, tra una degustazione e l’altra, la storia del patrimonio gastronomico e dei prodotti tipici locali. “Il cibo che diventa opera d’arte” con ben quattro sedi sparse per la Puglia che si trasformeranno, per un weekend, in “musei del gusto”, nei quali i pugliesi potranno ammirare dei “quadri” raffiguranti alcune delle più famose ricette tipiche nostrane e ne potranno leggere la storia. Agli eventi parteciperanno alcune aziende pugliesi che esporranno prodotti tipici regionali. Naturalmente, non mancherà la possibilità di degustare.

Il nostro patrimonio gastronomico è famoso in tutto il mondo. Ognuno dei nostri piatti tipici porta con sé una storia bellissima che non può non essere raccontata e che i pugliesi devono conoscere, sia per apprezzare sempre più la nostra cultura sia per comprendere la necessità di difendere e tutelare ad esempio, in un periodo come questo, i nostri ulivi. Con questo evento, organizzato dai nostri attivisti sul territorio, – dichiara la candidata governatrice Antonella Laricchia (M5S) – vogliamo ricordare a tutti quanto sia importante imparare a pensare anche al cibo ed ai nostri prodotti locali come a dei tesori su cui investire e da promuovere all’esterno. Racconteremo i piatti della nostra storiaattraverso un’esposizione di prodotti locali, a KmZero, ed un percorso con infografiche dettagliate sulla storia e la preparazione di piatti della nostra terra. Ricette che si tramandano da secoli come pasta e cime di rape, il ‘ciambotto’, ‘ciceri e tria’, gli ‘gnummarieddi’”.

Gli appuntamenti si svolgeranno in due giorni e coinvolgeranno quattro province: si parte sabato 9 maggio nel leccese e nel tarantino. Il primo evento si terrà a Veglie (LE), presso il Parco Alaska dalle 17.00 alle 23.00 con la partecipazione del senatore Maurizio Buccarella (M5S). A Taranto, invece, l’appuntamento è presso la locanda San Giuseppe, via di Mezzo angolo via Garibaldi, a partire dalle ore 21.00, dove la manifestazione sarà incentrata sulla storia degli ulivi e dell’olio extravergine pugliese.

Domenica 10 maggio, invece, doppio appuntamento nella Terra di Bari e nel brindisino. Primo incontro a Mesagne (BR) dove, dalle ore 10.00 presso “Villa Leta” (strada prov. 44 km. 1), ospite d’eccezione sarà il deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista. Infine, “Puglia a Tavola” si concluderà a Putignano (BA) domenica sera, presso l’orto della suggestiva chiesa San Domenico dalle ore 17.00 alle 21.00.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.