Aggredisce il padre e minaccia i carabinieri, in manette 20enne martanese

0
262

Aggredisce il padre e minaccia i carabinieri, in manette 20enne martanese

Ancora un caso di maltrattamenti in famiglia a Martano. Il protagonista è Andrea Guido, 21 anni ancora da compiere, agente assicurativo.

Ieri pomeriggio i Carabinieri di Martano, dopo un primo intervento a seguito di una lite, hanno raccolto la denuncia da parte del padre nei confronti del figlio Andrea per lesioni personali, tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. Alla base della lite, la mancata consegna delle chiavi della propria auto al figlio.

A quel punto il 20enne si è scagliato con violenza nei confronti del padre procurandogli un trauma contusivo al volto. Non appena rientrato a casa, in tarda serata, il malcapitato genitore ha subito una nuova aggressione da parte del figlio per gli stessi motivi.

A quel punto sono intervenuti i carabinieri: il giovane è fuggito in direzione del centro, rintracciato poco dopo dai militari che lo hanno arrestato. Ma l’ira del 20enne non si è placata neanche davanti alle uniformi. Durante le fasi dell’intervento e dell’arresto, infatti, Guido ha pronunciato frasi minacciose nei riguardi dei militari operanti che lo hanno poi deferito alla procura della Repubblica anche per i reati di oltraggio e minaccia a pubblico ufficiale.

Al termine delle formalità di rito, il giovane è stato accompagnato presso la casa circondariale di Borgo San Nicola.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.