A Koreja una serata di danza interamente al femminile: in scena Piaf et Marlené

0
216

A Koreja una serata di danza interamente al femminile: in scena Piaf et Marlené

Nuovo appuntamento perOPEN DANCE, il cantiere della nuova danza, la rassegna dedicata al teatro-danza e alla danza contemporanea organizzata dai Cantieri Koreja di Lecce col sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, Regione Puglia e Teatro Pubblico Pugliese.

Ad abitare i diversi spazi dei Cantieri Koreja un appuntamento dedicato a due donne eccezionali. In scenasabato 30 Ottobre a partire dalle ore 21.00, la compagnia Koreoproject di Lecce con PIAF ET MARLENÉ

Marlené, realizzato con il sostegno del Teatro Pubblico Pugliese,  è dedicata a Marlène Dietrich, vero e proprio mito vivente, figura ammaliante e voce sensuale, icona di bellezza del Novecento. Un lavoro coreografico che mette in luce il mondo interiore e contradittorio della diva, distillato di raffinate immagini, gesti eleganti e canzoni che hanno l’hanno resa immortale.

La serata prosegue con Piaf, performance dedicata ad Edith Piaf, il Passerotto di Parigi, una diva del popolo capace di raccontare con la sua voce roca e profonda storie d’amore e di vita, emozionando folle in tutto il mondo. La Piaf è la donna disegnata dal coreografo Lucas Hoving nel 1986 per l’interprete americana Alice Condodina che oggi l’ha trasmessa a Giorgia Maddamma. Un omaggio coreografico ad una grande artista.

Ingresso unico euro 5

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.