22°Rally Città di Casarano

0
237

IL 22°RALLY CITTÀ DI CASARANO TRAINO PER L’IMMAGINE DEL TERRITORIO SALENTINO. LA GARA VA IN SCENA LA SETTIMANA DOPO PASQUA PERIODO IN CUI PUÒ ESSERE PIACEVOLE UN PROLUNGAMENTO DELLE FERIE IN UN TERRITORIO RICCO DI ATTRATTIVE. ANCORA APERTE LE ISCRIZIONI. PREDISPOSTI SEVERI CONTROLLI AL FINE DI EVITARE LE RICOGNIZIONI NON CONSENTITE.

Il 22°Rally Città di Casarano si avvicina. Non è ancora tempo di accendere i motori ma l’attesa dei piloti e degli appassionati comincia a farsi trepidante. Più che le settimane ormai si contano i giorni che porteranno prima a conoscere i nomi dei protagonisti pronti a scendere in campo e poi a veder sventolare la bandiera tricolore di partenza della gara che per il terzo anno consecutivo inaugurerà con un coefficiente elevato la stagione del Trofeo AciSport Rally Nazionali di Quinta Zona.

La manifestazione si trova ora nel pieno del periodo riservato alle iscrizioni che chiuderanno sabato 4 aprile e mentre in questi giorni si registra un’ impennata di adesioni, gli organizzatori che hanno ultimato il lavoro di preparazione, stanno valutando la possibilità di avere una vettura Wrc come apripista.

La kermesse motoristica è a calendario nel secondo week-end di aprile (sabato 11 e domenica 12) data che coincide con la settimana successiva a Pasqua, periodo ideale per abbinare al lato puramente agonistico dell’evento una piccola vacanza in un ambiente affascinante, ricco di attrattive storico-culturali ma anche paesaggistiche ed enogastronomiche.

“Il rally è un grande veicolo per promuovere il nostro territorio – dichiara il Presidente del Comitato Organizzatore Pierpaolo Carra – muove un pubblico variegato fatto di famiglie che oltre ad assistere alla gara soggiorneranno a Casarano e dintorni. Per questo gli eventi sportivi di eccellenza come il Rally Città di Casarano, al di là della particolare calendarizzazione post-festiva di quest’anno, hanno un valore prezioso per la promozione dei nostri paesi. La gara rappresenta infatti un elemento fondamentale di destagionalizzazione dei flussi turistici e permette agli alberghi di avere un’ importante occasione di lavoro in un periodo in cui l’affluenza non è alta trainando tutto l’indotto (commercio, ristorazione, servizi)”.

Rally, territorio e turismo dunque, fattori che sono un forte punto di interesse dell’organizzazione la cui rete di contatti con gli enti locali ha dato buoni frutti e creato le premesse per una gara all’altezza della tradizione. Regione Puglia, Provincia di Lecce e Amministrazione Comunale di Casarano hanno voluto anche quest’anno essere al fianco degli organizzatori patrocinando l’evento nelle convinzione che lo stesso possa rappresentare per il territorio un volano di dinamismo economico e commerciale.

Prezioso anche l’appoggio dei comuni coinvolti nel percorso di gara senza il quale l’evento non potrebbe disputarsi. E a tal riguardo, per poter continuare a lavorare in sintonia e per favorire il susseguirsi delle edizioni nel tempo occorre anche la collaborazione degli equipaggi. In questi giorni gli organizzatori sono stati informati dagli organi di Pubblica Sicurezza e dalle autorità locali di continue scorribande sul percorso di ipotetici concorrenti e del deturpamento di alcuni muretti a secco. Occorre ricordare che questi comportamenti oltre che inutili sono dannosi perché compromettono i rapporti con le popolazioni locali, le amministrazioni e gli organi di Polizia. Pertanto, si fa appello al senso di responsabilità di tutti gli equipaggi affinchè vangano rispettate le norme che impongono lo svolgimento delle ricognizioni, nel pieno rispetto del codice della strada, solo nella giornata di venerdì 10 aprile. Sono tassativamente vietate le ricognizioni svolte al di fuori del giorno fissato dagli organizzatori che unitamente alle forze dell’ordine stanno monitorando il percorso delle prove speciali per evitare passaggi abusivi e condotte irresponsabili. I trasgressori saranno deferiti alle autorità preposte e sanzionati ai sensi dell’art. 15.3.5 Annuario Sportivo Aci Norme Generali, Settore Rally.

Altre informazioni sulla corsa: scheda d’iscrizione, tabella distanze e tempi, programma, cartina e facilitazioni alberghiere sul sito www.rallycittadicasarano.com.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.